Home»Cultura»SANTA TERESA DI GALLURA: L’ARTE APPRODA IL 19 AGOSTO CON “AMAREILMARE”

SANTA TERESA DI GALLURA: L’ARTE APPRODA IL 19 AGOSTO CON “AMAREILMARE”

3
Shares
Pinterest Google+

L’arte approda a Santa Teresa Gallura il 19 agosto, per celebrare la festa della Bandiera Blu della FEE (Fondazione per l’Educazione Ambientale) per le 4 bandiere blu e le 5 Vele di Legambiente al mare e al territorio teresino.

L’evento AmareilMare giunto alle terza edizione, nasce per volontà dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune gallurese, (da un’idea di Stefania Taras e Leonardo Onida) che ha affidato l’intera organizzazione e la direzione artistica allo stesso Leonardo Onida, poeta-scrittore e organizzatore di diversi eventi culturali internazionali tra cui il Festival Ottobre in Poesia (dell’Associazione POP, Progetto Ottobre in Poesia) che si svolge da 12 anni in Sardegna.

L’evento, realizzato con la con la collaborazione della Capitaneria di Porto e Lega Navale Italiana di Santa Teresa, sorge dall’esigenza di educare al  rispetto per l’ambiente e valorizzazione dei lidi con alta qualità delle acque di balneazione, sicurezza e  gestione sostenibile. Un’invasione gioiosa e di bellezza  che guiderà  gli spettatori  tra i  percorsi  delle quattro suggestive  spiagge coinvolte di Rena Bianca, Zia Culumba,  Santa Reparata e Rena di Ponente .

Il ricco programma della manifestazione inizierà a Rena Bianca, alle 10,00, con la presentazione del progetto e continuerà con la caccia al tesoro ecologica “ripuliamo la spiaggia con un sorriso” a cura dell’attore  Nicola Virdis  e  con  la performance  acquatica “ la storia delle sirene” del laboratorio  di Bubble  Kiss.  Dopo le  12,00  nella spiaggia Zia Culumba , l’arrivo  delle  barche a vela  con le opere  del collettivo degli  artisti PoP,  che accompagneranno   i  presenti con esposizioni, racconti itineranti,  la  performance  acquatica “le amache colorate” di  Ada Scarone ed  alle 13,00  un cammeo,  il mini concerto “ Canti di Mare” della cantautrice Angela Colombino. A Santa Reparata   nel pomeriggio    l’avventura  continua  con la giocoleria acquatica,  “un mare di tessuto” di   Ada Scarone,  le sue allieve e  la” storia del Sacco a Sorpresa”. La “marcia artistica” proseguirà verso la spiaggia Rena di Ponente con le esposizioni delle opere d’arte del collettivo Artisti Pop e la performance “ la danzatrice del mare”  di Daniela Vitale.

Sono previste le realizzazioni   dal vivo di opere  di sabbia  e in  conclusione,  alle 20,00,  il concerto acustico al tramonto: la storia dei quattro elementi  “ Terra, Aria, Acqua, Fuoco” con Leonardo Onida e Angela Colombino, spettacolo che coglie in pieno l’essenza della manifestazione di Santa  Teresa.

Per trascorrere una giornata all’insegna dell’arte, della musica e della purezza dell’ambiente,  domenica 19, Santa Teresa Gallura offre ancora una volta un’occasione imperdibile.

PARTNER DEL PROGETTO:

POP Progetto OTTOBREinPOESIA, MoRePoSt (Movimento Restituzione Poetica Stupore), Pelagos, Ceramiche Sale,  Lega Navale Italiana,  Capitaneria di Porto Guardia

                                  Foto Alessio pera

Costiera di La Maddalena e Delegazione della spiaggia di Santa Teresa Gallura, Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale – Base Logistico Operativa Navale di Palau,  Forestas.

ARTISTI PROTAGONISTI:

Angela Colombino (cantautrice), Nicola Virdis (performer-attore-giocoliere), Rita Onida Orecchioni, Sara Pala, Lidia Tangianu, Bruno Maniga, Stefano Lintas, Luisella Roma, Francesca Patteri (pittori), Daniela Vitale (ballerina), Ada Scarone (istruttrice-ballerina), Valeria Muntoni (performer-sirena), Franco Cherchi (sand-artist)

DIREZIONE ARTISTICA:

Leonardo Onida

Poeta, autore di libri con prefazione di alcuni tra i più grandi poeti viventi, poliedrico animatore culturale, direttore artistico di festival e rassegne internazionali, primo tra tutti il Festival Ottobre in Poesia, rassegna poetica (abbinata al Premio Letterario Internazionale Città di Sassari- PLICS) che da dieci anni coinvolge artisti provenienti da ogni parte del mondo, studenti e semplici appassionati.

CONTATTI:    per informazioni   +39 340 8456466   e-mail  eventi@ottobreinpoesia.it

 

Previous post

NUOVO SBARCO DI MIGRANTI A PORTO PINO: AVVISTATI 25 ALGERINI

Next post

CALASETTA: DAL 17 AL 19 AGOSTO ULTIMI 3 APPUNTAMENTI DEL FESTIVAL "LIBEREVENTO"

No Comment

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.