Home»Primo Piano»PORTOVESME, SIDER ALLOYS: SLITTA INCONTRO AL MISE. I SINDACATI CHIEDONO INCONTRO ALL’AZIENDA

PORTOVESME, SIDER ALLOYS: SLITTA INCONTRO AL MISE. I SINDACATI CHIEDONO INCONTRO ALL’AZIENDA

Redazione c.m.

6
Shares
Pinterest Google+

Ricomincia il pressing dei rappresentanti dei lavoratori ex Alcoa di Portovesme nei confronti del Ministero dello Sviluppo economico e della nuova proprietà della fabbrica, la svizzera Sider Alloys a causa dell’allungamento dei tempi per il riavvio delle produzioni.

Sul fronte istituzionale ieri, dal Mise, è giunta ai sindacati, alla Sider Alloys e a Invitalia la comunicazione del rinvio a data da destinarsi dell’incontro già fissato per il giorno 9 ottobre per affrontare le tematiche relative alle tempistiche del riavvio dello stabilimento. Un vertice fortemente voluto e richiesto dai sindacati per sapere qual è lo stato dell’arte delle procedure relative, in particolare, al “revamping” degli impianti e quindi, di conseguenza, gli aspetti occupazionali. Un rinvio che preoccupa i lavoratori e i sindacati alle prese con gli ammortizzatori sociali in scadenza, anche alla luce dei provvedimenti legislativi che il Governo si accinge a prendere proprio sul fronte delle misure di sostegno al reddito.

Proprio a causa della situazione generale d’incertezza le segreterie provinciali del Sulcis Iglesiente di Fiom Cgil, Fim Cisl, Uilm e Cub hanno richiesto un incontro urgente alla Direzione della Sider Alloys di Portovesme per conoscere le tempistiche del piano di revamping della fabbrica, la società individuata per il suo realizzo, il quadro societario che contempla l’intervento di Invitalia con la propria quota del 20% e quella in capo all’associazione dei lavoratori con un 5%. I sindacati chiederanno all’azienda, infine, lo stato di attuazione dell’accordo quadro già sottoscritto dalle parti relativo alle modalità di assunzione del personale occorrente e il bacino di riferimento.

Previous post

CARBONIA: IL 27 SETTEMBRE SANDRA PISANO PRESENTA IL SUO LIBRO "PUNTO A CAPO"

Next post

EURALLUMINA PORTOVESME: NON PIU' UNA NUOVA CENTRALE A CARBONE MA VAPORE DALL'ENEL

No Comment

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.