Home»Cagliari & Dintorni»MORTE NEONATO A MONSERRATO: IPOTESI OMICIDIO COLPOSO

MORTE NEONATO A MONSERRATO: IPOTESI OMICIDIO COLPOSO

di Michele Saba

2
Shares
Pinterest Google+

Sei medici del reparto di Ostetricia e ginecologia del Policlinico universitario  di Monserrato sono comparsi nel registro degli indagati con l’ipotesi di omicidio colposo per il decesso di un neonato (morto poche ore dopo la nascita), verificatosi il 12 luglio.

Il pm Giangiacomo Pilia ha stabilito di indagare sullo staff medico che ha seguito il parto e le ore successive prima del tragico evento: una decisione anche a garanzia dei ginecologi, dell’ostetrica e dei due neonatologi che si sono occupati della questione e che adesso potranno nominare i propri consulenti per l’autopsia, che sarà compiuta già nelle prossime ore dagli esperti della Procura.

La madre della vittima, giunta in ospedale già in cattivo stato per un’emorragia alla trentunesima settimana di gestazione, era stata immediatamente trasferita in sala operatoria nel tentativo di salvare la vita al neonato, ma era andata in arresto cardiaco per alcuni minuti.

Dopo il ricovero in rianimazione della paziente e in neonatologia del figlio, quest’ultimo non ce l’ha fatta. A far scattare l’indagine è giunta poi la denuncia della famiglia.

Previous post

CAGLIARI: SGOMINATA UNA BANDA DI TRAFUGATORI DI SALME

Next post

IGLESIAS, LA CONTESA SULLA SPIAGGIA DI MASUA. IL SINDACO USAI: "IL MOLO E' UN MONUMENTO. NON SI TOCCA"

No Comment

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.