Home»Primo Piano»IGLESIAS, NEBIDA: DONNA MUORE CADENDO TRA GLI SCOGLI DI PORTU BANDA

IGLESIAS, NEBIDA: DONNA MUORE CADENDO TRA GLI SCOGLI DI PORTU BANDA

Ca.Ma.

3
Shares
Pinterest Google+

Probabilmente un passo falso tra gli scogli ormai in penombra è stato fatale a una donna di Nebida. Giovanna Loddo, 70 anni, abitante nelle case di Portu Banda, una località tra i faraglioni della costa iglesiente, secondo la ricostruzione fatta dagli agenti del Commissariato di Iglesias, sarebbe inciampata e, cadendo, avrebbe battuto violentemente la testa. La donna, ieri sera, come pare fosse suo solito fare, ha deciso di ammirare il tramonto dagli scogli. Al rientro, forse per la poca luce, il passo falso e la caduta mortale. Intorno alle 19,30 il corpo ormai senza vita è stato avvistato da alcune persone che hanno chiamato il 118. Il medico, purtroppo, non ha potuto fare altro che constatare la morte della poveretta. Il magistrato di turno ha disposto il trasporto del corpo all’Istituto di Medicina legale dove, in seguito all’esame medico legale, è stata esclusa ogni altra ipotesi al di fuori di quella dell’incidente.

Previous post

RIFORMA DELLA RETE OSPEDALIERA, MOIRANO: NEL SULCIS 3 OSPEDALI, SCELTA INSOSTENIBILE. MADDALENA GIUA: I CITTADINI POSSONO STARE TRANQUILLI

Next post

GDF CAGLIARI: SEQUESTRATI 218 CAPI VESTIARIO CONTRAFFATTI

No Comment

Leave a reply