Home»Sulcis Iglesiente»I CARABINIERI LI FERMANO E TROVANO NELL’AUTO 11 KG DI COCAINA

I CARABINIERI LI FERMANO E TROVANO NELL’AUTO 11 KG DI COCAINA

da Redazione

14
Shares
Pinterest Google+

Giravano, a bordo di due autovetture, senza meta lungo le coste del Sulcis tanto da attrarre l’attenzione di una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Carbonia che con l’ausilio dei colleghi del nucleo elicotteristi di Elmas. delle stazioni Carabinieri di Sant’antioco,  di Cortoghiana e di Tratalias, con a bordo un Maresciallo conoscitore della lingua inglese, fermavano i due conducenti che venivano identificati in Silvano Fasano, 29 enne di nazionalità Olandese e il connazionale Stefan Lazarov di 27 anni. I due fermati si giustificavano dicendo di essersi persi a causa di indicazioni sbagliate del navigatore e di essere in attesa di una persona che gli avrebbe accompagnati in un imprecisato villaggio turistico. I militari non convinti appieno dalle motivazioni accompagnavano i due fermati nella Caserma di Carbonia dove un appuntato notava attaccato a un portachiavi, di proprietà di uno dei due olandesi, un telecomando e dopo averlo premuto da una delle due macchine si apriva uno sportellino e all’interno di un vano opportunamente ricavato  venivano rinvenuti dieci panetti di sostanza stupefacente, tipo cocaina, del peso complessivo di kg. 11. Gli ultimi due panetti erano legati tra di loro  con del cordino blu che consentiva in tal modo di estrarli senza fatica. I due corrieri, sicuramente con compiti diversi, asserivano di non sapere nulla dell’esistenza del vano. Al termine degli accertamenti di rito sono stati accompagnati presso la casa circondariale  di Uta a disposizione dell’A.G. .

Previous post

CALASETTA: RIFIUTI URBANI NON RACCOLTI. IL COMUNE RESCINDE IL CONTRATTO.

Next post

PORTOVESME: RUBAVA IL GASOLIO DAI MEZZI DELL'AZIENDA. DENUNCIATO

No Comment

Leave a reply