Posts In Category

Sardi nel mondo

Notizie degli emigrati sardi nel mondo.

Antonio Gramsci, politico e intellettuale sardo oggi di fama internazionale, nato ad Ales il 22 gennaio 1891, è morto il 27 aprile 1937, dopo oltre dieci  anni di sofferenze nelle prigioni fasciste. Questo anno 2017, in cui ricorre l’ottantesimo anniversario della sua morte, è stato dichiarato “Anno Gramsciano” dalla Giunta …
Read More

Raccontare è, almeno per me, in funzione delle emozioni vissute che poi devi trascrivere e rendere palpabili, e visibili. Ti trovi davanti ad un foglio bianco e il tuo soliloquio diventa un dialogo. Sai bene che esistono cinque passaggi importanti da rispettare, che devi focalizzare il cuore dell’evento senza, però, …
Read More

Giovedì 23 Novembre, alle ore 18.00 Presso la libreria “libri liberi” in via san gallo 25r di Firenze sarà presentato il libro “La rabbia dentro la pancia” di Nicolina Carta edito da 13 Lab Edition. Alla presentazione intervengono l’autrice e il Prof. Corrado Marsan, l’iniziativa è promossa da ACSIT, Associazione Culturale …
Read More

A Firenze, presso il Cinema “La Compagnia” in Via Cavour 50r , mercoledì 29 Novembre 2017 alle ore 21:00, andrà in scena “Sardegna, le radici della storia” di e con Mario Tozzi (Voce narrante) e Enzo Favata (Sassofoni, clarinetti, live electron ics). L’appuntamento è promosso dall’ACSIT.   Sardegna, le radici della storia Uno …
Read More

“Il teatro ha davvero un’infinità di possibilità espressive. Si può raccontare una storia attraverso immagini, movimento, sguardo, immobilità, tensione, respiro… e qualunque storia diventa la tua storia, che passa dal tuo corpo al pubblico”. Sento forte il dovere di principiare con la premessa oggettiva della definizione di Teatro (rigorosamente con …
Read More

1)Al prof. Jean Yves Frétigné (Università di Rouen), specialista francese della storia italiana dell’Otto-Novecento, autore di una biografia di Gramsci di recentissima pubblicazione (la prima in francese o almeno la prima scritta da un Francese), si devono due importanti saggi sulla diffusione delle opere e del pensiero di Gramsci in …
Read More

Giuseppe Dessì (Villacidro (CA) 1909 – Roma 1977) è considerato, a pieno titolo, uno dei massimi intellettuali italiani del ‘900. La sua attività ha spaziato dalla letteratura al Teatro, dal Cinema al giornalismo. Per ricordarne la figura e l’opera, nell’ambito delle manifestazioni per il quarantennale della sua morte, l’ACSIT (Associazione …
Read More

Procede a ritmo serrato la circuitazione, presso le associazioni dei sardi emigrati,  del documentario “Le nostre storie ci guardano” di Sergio Naitza, affidata al Circolo “Nuraghe” di Fiorano Modenese, secondo un Progetto regionale approvato dal Servizio Coesione Sociale – Settore Emigrazione dell’Assessorato del Lavoro della Regione Autonoma della Sardegna, che …
Read More

La natura non è divisa in stati vive dentro e al di là di tutte le frontiere create dall’uomo, la solidarietà abbatte quei confini tracciati e sentiti producendo una realtà diversa che per essere compresa non necessita d’ interpretazione. Questa consapevolezza è alla base della sinergia creata dall’Associazione Sarda di …
Read More

Venerdì 13 settembre, presso la Libreria Mondadori di Vercelli, si è svolto con un ottimo successo di pubblico l’incontro con la scrittrice Cristina Caboni. L’autrice, che ha conquistato centinaia di migliaia di lettori sia in Italia che all’estero, ha accettato entusiasta l’invito del Circolo Culturale Sardo G. Dessì, che l’ha …
Read More