Home»Cultura»CALASETTA: DAL 17 AL 19 AGOSTO ULTIMI 3 APPUNTAMENTI DEL FESTIVAL “LIBEREVENTO”

CALASETTA: DAL 17 AL 19 AGOSTO ULTIMI 3 APPUNTAMENTI DEL FESTIVAL “LIBEREVENTO”

da Redazione

3
Shares
Pinterest Google+

Dopo la pausa ferragostana ritorna a Calasetta il festival culturale “LiberEvento”, diretto dallo scrittore/giornalista Claudio Moica e il bandoneista Fabio Furia. Si riparte stasera, 17 agosto ore 22, nel suggestivo scenario della Torre Sabauda, con la scrittrice Cristina Caboni  e il suo ultimo libro “La rilegatrice di storie perdute” (Garzanti editore) Accompagnerà il dialogo Luca Sarriu. Il penultimo appuntamento domani, sabato 18 agosto stesso orario, vedrà Gesuino Nemus, scrittore rivelazione nell’edizione 2016 del Premio Campiello. L’autore presenterà l’instant book “I bambini sardi non piangono mai”, pubblicato nel 2017 da Elliot.  A dialogare con Gesuino Nemus sarà sarà il giornalista Carlo Martinelli.

Domenica 19 agosto sempre alle 22 chiuderà l’ultima terna di scrittori la scrittrice Anna Melis con la sua ultima fatica “Lunissanti” (Mondadori). Condurrà l’incontro Enrico Scano. Alle 23 concerto del chitarrista Gavino Loche che calerà il sipario sulla settima edizione del Festival.

Informazioni: www.liberevento.it, liberevento@gmail.com. Pagina Facebook: Festival Culturale Liberevento.

La manifestazione è organizzata con il contributo di: Comune di Calasetta, Regione autonoma della Sardegna- Assesssorato alla Pubblica istruzione, Fondazione di Sardegna.

In collaborazione con: Sistema Bibliotecario Sarcidano Barbagia di Seulo, libreria Mondadori Point di Sant’Antioco, Fondazione MACC, Pettirosso editore.

Tutte le attività si svolgono sotto l’egida dell’Associazione nazionale presidi del libro.

Previous post

SANTA TERESA DI GALLURA: L'ARTE APPRODA IL 19 AGOSTO CON "AMAREILMARE"

Next post

IGLESIAS, CHIUDE LABORATORIO ANALISI: BLITZ DEL SINDACO USAI ALLA REGIONE. POI LA RETTIFICA: DAL 21 AGOSTO TUTTO REGOLARE

No Comment

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.